Ex allievi

Presidente: Surian

Vicepresidente:

Delegato:  don Lino Meneghetti, sig. Giovanni Giuricin

e-mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

"Continuate nella buona via… voi eravate un piccolo gregge: questo è cresciuto, cresciuto molto, ma si moltiplicherà ancora. Sono certo che voi continuerete ad essere la consolazione di Don Bosco". (MB XVII, 174)

Essere exallievi vuol dire: approfondire le proposte di don Bosco, appartenere alla grande famiglia salesiana, essere protagonisti di una realtà educativa.

Exallievi ed Exallieve di Don Bosco sono coloro che, per avere frequentato una Scuola, un Oratorio o una qualsiasi Opera Salesiana, hanno ricevuto in essa una preparazione per la vita secondo i principi del Sistema Preventivo di Don Bosco. L'educazione ricevuta, che richiama i vincoli di figliolanza e la gratitudine a Don Bosco, si manifesta assumendo, secondo le proprie possibilità e la specifica competenza dei laici, responsabilità di fattiva collaborazione per realizzare le finalità proprie del progetto educativo salesiano.

Don Bosco amava i suoi allievi, lo sappiamo. Terminato il loro curricolo educativo li seguiva, li invitava, li accoglieva, li orientava ancora, li ammoniva se fosse stato il caso, si preoccupava del loro bene soprattutto spirituale…

"Colla vostra presenza mi assicurate che stan saldi nel vostro cuore quei principi che io vi ho insegnati e che questi sono la guida della vostra vita. Una cosa più di ogni altra vi raccomando, miei cari figlioli, ed è questa: dovunque vi troviate, mostratevi sempre buoni cristiani e uomini probi… Molti di voi hanno già famiglia. Ebbene, quell'educazione che avete ricevuta da Don Bosco, partecipatela ai vostri cari".

La nostra Unione, salda nei principi e negli intendimenti, dà la possibilità ad exallievi ed exallieve, di ritrovarsi mensilmente in incontri di formazione e di programmazione delle varie attività, fra le quali citiamo alcune delle più importanti:

- Settimana estiva a Pierabech

- Castagnata, classico incontro d'autunno;

- Marcia "Su e zo per i ponti" di Venezia, ogni anno in Marzo;

- Mostre di fotografia, proiezione di diapositive, attività culturali aperte al territorio;

- Concerto per la Festa di Maria Ausiliatrice

- Informazioni sulle Facoltà e possibilità di alloggi nelle città universitarie.

- offerta delle borse di studio per gli allievi meritevoli

Gli Exallievi ed Exallieve hanno anche un loro Convegno Annuale, in cui si ritrovano numerosi, giovani e meno giovani. Questo importante incontro è fissato nell'ultima Domenica di gennaio.