Banco farmaceutico, il Bearzi c'è

 www.bearzi.it
L’Istituto “Bearzi” è stato parte attiva nella XVII Giornata nazionale di raccolta del farmaco, svoltasi gli scorsi 11 e 13 febbraio sotto l’egida della Fondazione Banco Farmaceutico onlus. Un gruppo di volontari, coordinato da Cosetta Bertolani e Alberta Angeli, ha collaborato alla raccolta dei medicinali presidiando lo stand della farmacia “De Grassi” di via Montegrappa, uno degli 80 centri farmaceutici di Udine e provincia ad aver aderito all’iniziativa.

Sono stati ben 8500 i farmaci donati dalle famiglie del territorio, che saranno devoluti a più di 7mila bisognosi tramite l’assistenza di una cinquantina di enti, tra cui lo stesso Istituto “Bearzi”. Numeri in continuo aumento, che indicano chiaramente come, nonostante le difficoltà economiche, siano ugualmente cresciute la sensibilità e la generosità delle famiglie, che non hanno rinunciato a dare il loro contributo a seconda delle proprie disponibilità.

Anche le statistiche a livello nazionale hanno mostrato risultati soddisfacenti. Nella sola giornata di sabato 11 febbraio 2017 sono state raccolte oltre 370.000 confezioni di farmaci, con un incremento del 4,6 percento rispetto al 2016. Con questi medicinali saranno aiutate più di 578 mila persone, il 3,7 percento in più dello scorso anno, assistite da 1723 enti caritativi convenzionati con la Fondazione Banco Farmaceutico. In crescita anche il numero delle farmacie aderenti, quasi 200 in più rispetto alle 3681 del 2016, supportate oltre 14mila volontari.